menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terrorismo: il ragazzo denunciato tornerà a scuola domani

Nessuno, a scuola, è al corrente della sua identità e del fatto che da tempo gestiva chat e canali Telegram per istigare alla Jihad e fornire istruzioni pratiche per portare a termine attentati

Lo studente minorenne friulano di origini algerine, denunciato dalla Polizia per propaganda jihadista in rete, domani tornerà a scuola come se si trattasse di un giorno qualunque. Il ragazzo, come riportato da Ansa, sta infatti frequentando i primi anni di una scuola superiore in Friuli, in cui nessuno è stato informato della denuncia e dell'indagine portata avanti per un anno dalla Polizia Postale di Trieste e dalla Digos di Udine.

Il ragazzo, accusato di terrorismo, siederà tra i banchi di scuola come ha fatto finora (con ottimi voti), nessuno a scuola è al corrente della sua identità e del fatto che da tempo gestiva chat e canali Telegram per istigare alla Jihad e fornire istruzioni pratiche per portare a termine attentati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Tradizioni del Carso: perché andar per osmize

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Fvg: 661 nuovi casi, scende il tasso di positività

  • Cronaca

    Scuola, genitori in piazza contro la Dad: "È emergenza sociale"

  • Cronaca

    Da lunedì tutto il Friuli Venezia Giulia torna in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento