Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Duino Aurisina - S. Croce / Strada Statale 58, 14

Gli indipendentisti ridisegnano il confine a Duino: segnaletica "Tlt" e "I" sull'asfalto

Dopo i cartelli e i diverbi con le forze dell'ordine agli ex valichi con la Slovenia, nella notte tra il 22 e il 23 agosto hanno deciso di segnalare in modo "indelebile" il loro confine, davanti la cartiera Burgo

foto del nostro lettore Patrich Simonit

Avevano provato a segnalare il Territorio Liberto di Trieste con dei cartelli stradali nei pressi degli ex valichi confinari con la Slovenia, ma le forze dell'ordine li avevano sequestrati perchè troppo simili alla segnaletica ordinaria e quindi vietati secondo il Codice della Strada. 

Di certo anche il gesto compiuto la scorsa notte, lungo la Strada statale 14 che collega Trieste a Duino e passa davanti la cartiera Burgo, va contro il Codice: gli indipendentisti hanno infatti segnalato il confine del loto Territorio con una linea orizzontare e trasversale a quelle del senso di marcia, in più hanno segnanto sull'asfalto i simboli identificativi degli "stati", ossia la "I" e "TLT" all'interno di una circonferenza. 

Al momento comunque nessuno ha "rivendicato" il gesto e quindi gli autori restano ignoti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli indipendentisti ridisegnano il confine a Duino: segnaletica "Tlt" e "I" sull'asfalto

TriestePrima è in caricamento