menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Importuna i clienti delle "Torri d'Europa": torinese denunciato e "cacciato" da Trieste

Il giovane, con modi aggressivi, si era fatto consegnare banconote da 5 e 10 euro da alcuni ragazzi con la scusa della beneficenza: è stato fermato dai Carabinieri nel parcheggio

I Carabinieri della Stazione di Trieste via Hermet, nella serata di sabato, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Trieste un 23enne di Torino per tentata violenza privata. Il giovane, con precedenti di polizia, è stato fermato all’interno dei parcheggi del Centro Commerciale “Torri d’Europa” poiché, secondo quanto riferito dagli addetti del servizio di vigilanza, importunava insistentemente i clienti del Centro Commerciale chiedendo denaro in cambio di cartoline di beneficenza.

Il ragazzo, con modi aggressivi, ha indotto alcuni ragazzi a consegnargli banconote da 5 e 10 euro, con il pretesto di dover far fronte alle esigenze quotidiane di vita. L’interessato è stato identificato e denunciato dai Carabinieri, che hanno avviato la procedura per l’emissione del foglio di via obbligatorio da Trieste.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento