menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tormento venerdì all’Ausonia: «Ho vissuto un anno a Trieste, città sempre nel mio cuore»

Sale l’attesa per l’esibizione di Tormento (Ex Sottotono) venerdì 9 ottobre all’Ausonia, ospite durante la serata Papastuff: «Sono molto legato a Trieste, città dove ho vissuto per circa un anno. Ritrovo sempre tanti amici con piacere. C’è un bel movimento rap e tanti giovani promettenti»

Sarà Tormento (all’anagrafe Massimiliano Cellamaro) l’ospite d’onore venerdì 9 ottobre all’Ausonia nella serata del “Papastuff”. Per il rapper ex Sottotono è un ritorno in città nel 2015, essendo stato ospite, sempre della crew guidata da Miguel Selekta nel Pala-Carnevale a Muggia lo scorso 15 febbraio.

«Sono sempre molto contento di tornare a Trieste – spiega Tormento - , città dove ho vissuto peraltro per circa un anno nel periodo in cui ho inciso un disco. Ho lasciato molti amici che ritrovo sempre volentieri. C’è davvero un bel movimento rap in città: sono tanti, infatti, i giovani promettenti dotati di grande talento e dalla voglia di fare».

«Uno dei miei obiettivi - continua il rapper – è proprio quello di mettere la mia esperienza (il prossimo anno festeggerà i 25 anni di carriera ndr.) a disposizione dei giovani, per aiutarli a crescere vocalmente e professionalmente. Insomma il mio bagaglio di esperienza acquisita non vorrei andasse dispersa ma anzi sfruttata dai ragazzi per migliorarsi»

«Vocal-coach o giudice in un reality show? Perché no, potrebbe essere un’esperienza interessante. Io intanto faccio il vocal-coach in strada con i ragazzi, nel loro percorso di crescita, elargendo loro consigli che credo possano essere importanti per le loro carriere future».

«Per quanto riguarda l’esibizione di venerdì – continua Tormento – i pezzi che andrò a proporre ai triestini dipenderanno un po’ dal pubblico che sarà presente alla festa. Solitamente quando ho davanti un pubblico più giovane propongo pezzi un po’ più crudi ed al passo con i tempi, mentre invece se ho un pubblico un po’ più cresciuto, che seguivano a suo tempo i Sottotono, allora invece vado a proporre pezzi storici e classici, quelli a cui molti sono ancora legati».

«A giugno di quest’anno – conclude Tormento – è uscito il mio nuovo album “Dentro o Fuori” prodotto dalla Thaurus, che contiene al suo interno sedici tracce. In questo nuovo lavoro ho messo a frutto tutti gli insegnamenti e le esperienza accumulati nel corso della mia carriera. “Dentro o Fuori” perché il mondo che vediamo fuori non è altro che il nostro modo di vedere il mondo, quello che abbiamo dentro poi influisce nel modo di vedere tutto ciò che ci circonda».

Venerdì l'apertura delle porte sarà alle 23.00. L'ingresso alla festa è di 10 euro. Fino a mezzanotte le donne entrerano gratis

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento