menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a Trieste nonostante allontanamento: denunciato 29enne

Trovato ubriaco dalla Polizia insieme ad altre due persone, a cui sono state prestate le cure sanitarie. Erano tutti noti alle forze dell'ordine

Denunciato un uomo di 29 anni in forte stato di alterazione alcolica: gli era stato vietato di entrare nel comune per tre anni. È successo ieri sera, 7 maggio, a un cittadino italiano, Y.F.M., nato in Ucraina nel 1990. Il personale della Squadra Volante lo ha identificato nei pressi di piazza Unità. Si trovava in stato di alterazione alcolica, così come altre due persone distese a terra vicino alla fontana, già note alle forze dell’ordine, alle quali è stato prestato soccorso sanitario. A carico dell’uomo il divieto di ritornare nel comune di Trieste per tre anni emesso lo scorso marzo. Accompagnato in Questura, si è rifiutato di sottoporsi al fotosegnalamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento