Il 21 marzo torna la Superluna

Evento astronomico da non perdere nella notte tra il 20 e il 21 marzo: la Luna sarà piena e al perigeo in occasione dell'equinozio. Per la prossima bisognerà attendere il 2030

Torna un evento atmosferico da non perdere. Nella notte tra il 20 e il 21 marzo, ad un mese di distanza dall'ultima, la Superluna illuminerà il cielo regalando a quanti vorranno ammirarla uno spettacolo imperdibile.

 Una Superluna che darà il benvenuto alla primavera, coincidendo proprio con l'equinozio che cade il 20 marzo alle ore 22:58. Solo poco più tardi la Luna sarà "super".

Quando si verifica la Superluna

La Superluna si verifica infatti quando la Luna è nella sua fase piena in coincidenza con il perigeo, ossia la minima distanza dalla Terra. L'appuntamento con la Superluna, l'ultima dell'anno, è alle 2:43 del 21 marzo. Ma sarà possibile ammirarla anche nelle ore precedenti. Un regalo di primavera assai raro: la coincidenza tra Superluna ed equinozio non si verificava infatti dal 2000. Ora bisognerà attendere il 2030 perchè riaccada. Lo spettacolo della Luna Piena, ancor più quello della “Superluna”, è massimo al suo sorgere, ovvero al calar del Sole, o al tramonto del nostro satellite, ossia all’alba (la Luna Piena brilla in cielo dalla parte opposta rispetto alla nostra stella, sicché essa sorge al tramonto del Sole e tramonta all’alba).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento