menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Aiello

Foto Aiello

Crisi da Covid, a Trieste altri buoni spesa per fronteggiare l'emergenza

L'importo di questa seconda erogazione sarà di 100,00 euro per ogni componente del nucleo familiare.

In questi giorni gli uffici dell'Assessorato al Welfare del Comune di Trieste stanno avviando l'erogazione di una ulteriore tranche di buoni acquisto per beni alimentari. Col decreto legge 23 novembre 2020 n. 154 “Misure finanziarie urgenti connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19” sono stati assegnati al Comune di Trieste altri fondi ministeriali, pari a 1.078.606,03euro, che consentiranno di provvedere ad un'ulteriore distribuzione di buoni spesa ai nuclei più in difficoltà, individuati con criteri analoghi a quelli applicati per le precedenti distribuzioni. Coloro che hanno già percepito i buoni tra dicembre e gennaio non dovranno ripresentare la domanda, ma verranno contattati per un nuovo appuntamento.

L'importo di questa seconda erogazione sarà di 100,00 euro per ogni componente del nucleo familiare. Si ricorda infine che è ancora possibile presentare nuove domande per coloro che non lo avessero ancora fatto, collegandosi al link https://servizisociali.online.trieste.it/.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento