rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Tornano i corsi gratuiti d'italiano per stranieri: «Iniziativa finalizzata all'integrazione degli stranieri della nostra città»

17.58 - Nel primo anno di sono stati 263 gli iscritti ai corsi tenuti da volontari e organizzati in base alle esigenze e alle competenze degli allievi su tre livelli: “Abc” (alfabetizzazione), “Base” e “Intermedio”

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno - che ha visto la biblioteca comunale Quarantotti Gambini di San Giacomo ospitare oltre 260 partecipanti ai corsi gratuiti d'italiano per stranieri - è stato presentato oggi (martedì 14 ottobre) il nuovo programma delle attività, che inizierà martedì 21 ottobre. Alla conferenza stampa di presentazione dei nuovi corsi, svoltasi nella sala giunta del Comune di Trieste, sono intervenuti il vicesindaco Fabiana Martini, la direttrice del Servizio biblioteche civiche Bianca Cuderi, la responsabile della Gambini Carmela Apuzza, Serena Pulcini e Anna Zecchini per il Centro delle Culture e l'ARCI, nonché Cristina Cocever, presidente regionale dell'Associazione italiana biblioteche e i consiglieri comunali Marco Toncelli e Mario Ravalico.

Organizzati e gestiti dai volontari del Centro delle Culture, con il supporto dell'ARCI e in co-organizzazione con il Comune di Trieste, con il patrocinio dell'Associazione italiana biblioteche, l'iniziativa rappresenta una chiave di accesso per l'integrazione dei cittadini stranieri e, soprattutto nel caso del corso di alfabetizzazione, costituisce un'opportunità fondamentale per garantire ai partecipanti, donne e uomini, la possibilità di informarsi su diritti, doveri, opportunità che la società in cui sono arrivati gli offre.

Nel primo anno di attivazione sono stati 263 gli stranieri (con un'età media di trent'anni, provenienti principalmente da Senegal, Pakistan, Romania, Afghanistan, Turchia e Serbia) che hanno partecipato ai corsi (organizzati in base alle esigenze e alle competenze degli allievi) e che si articolano su tre livelli: “Abc” (alfabetizzazione), “Base” e “Intermedio”.

Tenuti da insegnanti tutti volontari, i corsi saranno presentati agli interessati giovedì 16 ottobre, alle ore 19.30, in via delle Lodole 6, e prenderanno il via regolarmente martedì 21 ottobre, per proseguire ogni martedì e giovedì, alla biblioteca Quarantotti Gambini, con orario 19.15- 20.30. I corsi sono aperti a tutti e gratuiti, non prevedono un numero fisso di allievi e danno allo studente di entrare e partecipare in qualsiasi momento dell’anno. Al termine del corso sarà anche rilasciato un attestato di frequenza.

martini corsi italiano stranieri-2

Per il secondo anno consecutivo questi corsi vengono presentati in sala giunta, a ulteriore testimonianza dell'attenzione profusa dall'Amministrazione comunale in questa direzione - ha detto il vicesindaco Fabiana Martini - che ha evidenziato la validità di «un'iniziativa lodevole ed efficace, davvero finalizzata all'integrazione delle cittadine e dei cittadini stranieri della nostra città».

L'apertura e l'impegno del Servizio biblioteche sul fronte dell'interculturalità sono stati messi in luce anche dalla direttrice Bianca Cuderi, che ha sottolineato il nuovo ruolo delle biblioteche. Un Servizio biblioteche civiche non solo punto d'aggiornamento e informazione, ma luogo d'aggregazione, formazione e utile base dove molti stranieri possono anche mettersi in contatto, utilizzando i computer disponibili, con i famigliari nei paesi d'origine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano i corsi gratuiti d'italiano per stranieri: «Iniziativa finalizzata all'integrazione degli stranieri della nostra città»

TriestePrima è in caricamento