Cronaca Via Milano

Traffico in tilt in via Milano: banale incidente, ma uno dei due conducenti non vuole spostare l'auto

20.19 - A fatica sono giunti poco dopo i Carabinieri e Polizia Locale: per il "testardo" multa e punti in meno per intralcio alla circolazione

foto di Stefano Bizjak

Come se via Milano ultimamente non fosse abbastanza intasata, questa sera, poco prima delle 20, si è verificato un episodio dai risvolti tragicomici. Un lieve incidente - dovuto sembra al cambio di corsia obbligato, a causa dei cantieri - ha completamente bloccato il traffico.

Vista l'entità dei danni e l'assenza di feriti, sarebbe stato opportuno spostare velocemente i veicoli coinvolti per non intralciare gli altri veicoli. Ma qui "casca l'asino" si potrebbe dire: infatti uno dei due conducenti ha deciso che il suo mezzo non si sarebbe mosso fino all'arrivo della Polizia. Fortunatamente sono giunti i Carabinieri, seguiti poi dalla Polizia Locale, che hanno rispristinato il "normale" flusso del viabilità.

Per il conducente più cocciuto, oltre alle imprecazioni degli automobilisti e autisti degli autobus, anche una bella multa per aver intralciato la circolazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico in tilt in via Milano: banale incidente, ma uno dei due conducenti non vuole spostare l'auto

TriestePrima è in caricamento