Cronaca

Tragedia al Gattile Onlus, un'Epidemia di Gastroenterite fa Morire circa 30 Cuccioli

A nulla sono servite le cure e la passione dei volontari dell'associazione Purtroppo anche l'uomo, per quanta passione possa metterci, certe volte non può andare contro le crudeli leggi della natura. Il 21 settembre sulla pagina Facebook...

A nulla sono servite le cure e la passione dei volontari dell'associazione

Purtroppo anche l'uomo, per quanta passione possa metterci, certe volte non può andare contro le crudeli leggi della natura. Il 21 settembre sulla pagina Facebook dell'Associazione "Il Gattile Onlus" (di Via della Fontana, 4) era stato pubblicato un appello: "EMERGENZA GATTINI! In dato odierna abbiamo contato circa 30 cuccioli. Aiutateci a trovargli casa". Quest'emergenza disgraziatamente ha avuto un epilogo drammatico.

Infatti giovedì, il 3 ottobre, sulla stessa pagina Facebook è apparso un tragico messaggio firmato dal presidente Giorgio Cociani: "Poco tempo fa, sulle nostre pagine FB, abbiamo scritto: "emergenza cuccioli". Ebbene crisi risolta nel peggiore dei modi: epidemia di gastroenterite. Sono notizie che non si vorrebbero mai comunicare, però questa, per quanto triste, è la verità. Si sa che la mortalità di cuccioli nati da gatti liberi è sempre alta; che esiste una selezione naturale, anche se noi cerchiamo di contrastarla in tutti i modi; che le cucciolate nate fine estate sono più deboli, ecc.,ecc. Resta il fatto che trovarsi davanti a tanti cadaverini, è devastante. Ringrazio tutte le persone che hanno adottato un nostro gattino, e fatto di tutto per farlo sopravvivere, condividendo il nostro dolore. Non vorremmo mai "scaricare" problemi e dispiaceri agli adottanti, ma curare un gattino da solo, in ambiente più salubre, è senz'altro meglio. La mortalità dei gattini è la cosa più difficile da accettare e un aspetto negativo dei ricoveri, ma far finta di niente, secondo me, è peggio. giorgio c."

Come detto i volontari dell'Associazione ci mettono passione e amore, vedono centinaia di gatti all'anno - come quella in foto -, ma l'inconveniente è sempre dietro l'angolo con questi esserini così piccoli e delicati. Molti degli affidatari di cuccioli presi al Gattile hanno voluto far sentire il loro appoggio con messaggi di cordoglio e stima verso Cociani e tutti i volontari.

Per supportare l'Associazione è possibile recarsi oggi e domani (5 e 6 ottobre) alle Torri d'Europa dove sarà possibile acquistare calendari, magliette e altri gadget del Gattile Onlus, con la consapevolezza che il ricavato servirà a comprare tutto ciò che serve ai gatti già ospitati dalla struttura e quelli che verranno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al Gattile Onlus, un'Epidemia di Gastroenterite fa Morire circa 30 Cuccioli

TriestePrima è in caricamento