Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Tragedia in montagna, cade in un burrone sullo Stelvio: recuperata la salma di una 42enne triestina

9.34 - Si tratta di Alessandra Degrassi, residente a Sgonico: lavorava in un albergo aperto nella stagione estiva

L'alarme era partito nella serata di mercoledì scorso: una turista aveva intravisto un corpo in fondo a un precipizio sullo Stelvio. Solo ieri però il Soccorso Alpino è riuscito, nonostante il persistere del maltempo, a raggiungere la persona, ma purtroppo era già troppo tardi.

Recuperata la salma si è proceduto all'identificazione che ha rivelato che si tratta della triestina, residente a Sgonico, Alessandra Degrassi, di 42 anni. Era in regione per lavorare in un albergo aperto durante la stagione estiva. 

Dalle prime ricostruzioni sembra che, sempre a causa del maltempo, la donna abbia perso il sentiero che stava percorrendo e sia scivoltata per diversi metri e poi precipitata nel burrone tra il rifugio Tibet e l'albergo Franzenshöhe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in montagna, cade in un burrone sullo Stelvio: recuperata la salma di una 42enne triestina

TriestePrima è in caricamento