Cronaca

Qualcosa si muove: ripartiti i lavori sui binari del tram di Opicina

L'assessore Lodi: "Vigileremo con gli uffici sul cantiere avviato lunedì ai marciapiedi e oggi sui binari e traversine"

Oggi, 3 marzo, la Vitale One, la ditta di Caserta che si è aggiudicata la gara per la sostituzione di traversine e binari del tram di Opicina ha finalmente fatto partire i lavori, dopo l’avvio lunedì di quelli di adeguamento dei marciapiedi subappaltati alla Marolli di Monfalcone. Sulla questione il Comune ha rilasciato un breve commento, evidenziando di preferire i fatti alle parole: "Si è parlato fin troppo - ha dichiarato l'Assessore Lodi -. Noi continuiamo a lavorare e a investire (nel PTO) per restituire il Tram a Trieste. Vigileremo con gli uffici sul cantiere avviato lunedì ai marciapiedi e oggi sui binari e traversine".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualcosa si muove: ripartiti i lavori sui binari del tram di Opicina

TriestePrima è in caricamento