menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporta cinque irregolari per 1500 euro: arrestata donna di 63 anni

Tra i migranti trasportati, anche dei minorenni. La passeur è stata identificata nel parcheggio del Famila a Valmaura

Trasporta cinque migranti irregolari bengalesi con la sua auto e si fa pagare 1500 euro, ma viene arrestata dalla Polizia di Frontiera. E' successo la scorsa notte: una donna slovena di 63 anni (con iniziali D.M.) è stata identificata nei pressi del supermercato Famila di Valmaura. Inizialmente gli agenti hanno notato tre stranieri, poi risultati irregolari, alla fermata dell'autobus nelle vicinanze, rilevando poco prima anche la presenza di una vettura sospetta che usciva dal parcheggio. Dopo aver predisposto un controllo "in borghese", il personale della Polterra ha potuto confermare i sospetti: la donna è tornata nel parcheggio trasportando altri due uomini della stessa nazionalità. I cinque, di età compresa tra i 16 e i 36 anni, hanno tutti richiesto la protezione internazionale ma sono ora indagati perché privi dei requisiti per l'ingresso e il soggiorno nel territorio nazionale. L'auto è stata sequestrata e affidata a una ditta specializzata mentre la passeur è stata portata nel carcere di via Coroneo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento