Cronaca

Trasportano in auto quattro immigrati irregolari: arrestati due passeur a Gorizia

Nell’auto quattro persone senza documenti tra i 22 e i 35 anni. I passeur sono stati fermati al valico di Sant’Andrea

La scorsa notte la Polizia di Stato ha tratto in arresto, per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, due cittadini afgani di 32 e 22 anni. 

I due sono stati sorpresi dal personale del Settore Polizia di Frontiera di Gorizia, coadiuvato da personale dell’Arma dei Carabinieri, nei pressi dell’ex valico confinario di Sant’Andrea (Gorizia), a bordo di un furgone Volkswagen con quattro cittadini turchi, di età compresa tra i 21 e 35 anni, privi di qualsiasi documento. 

Dopo l’attività di identificazione e lo screening sanitario anti Covid-19 con esito negativo, i due cittadini afgani sono stati associati presso la Casa Circondariale di Gorizia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, i quattro cittadini turchi sono stati ospitati presso il Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo di Gradisca d’Isonzo (GO) ed il furgone posto sotto il vincolo del sequestro penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasportano in auto quattro immigrati irregolari: arrestati due passeur a Gorizia

TriestePrima è in caricamento