Cronaca

Tre conducenti positivi alla droga nei controlli straordinari della polizia locale

Per loro sanzioni da oltre 700 euro, in due casi il ritiro della patente. In tutto sette sanzioni nei controlli durante il progetto Trieste Guida Sicura nella giornata di sabato 12 agosto in via Giulio Cesare

TRIESTE - In tutto sette violazioni del codice della strada durante i controlli per il progetto Trieste Guida Sicura nella giornata di sabato 12 agosto. In tre casi i conducenti erano positivi al test per gli stupefacenti. Dopo gli eventi di sensibilizzazione agli studenti delle superiori, è iniziata nelle scorse settimane la fase dei controlli straordinari della polizia locale, insieme alle altre forze dell'ordine. Sabato scorso le pattuglie della polizia locale, carabinieri, polstrada e guardia di finanza, tutte supportate dal laboratorio del Burlo, hanno effettuato controlli in via Giulio Cesare.

Dei 50 veicoli fermati, tre conducenti sono risultati positivi al test sugli stupefacenti, in due casi con sequestro del veicolo. Altri tre conducenti sottoposti al drug-test sono risultati negativi. Un conducente è invece risultato positivo all'etilometro con tasso alcolemico superiore a quello consentito ma inferiore a 0,8 g/l (sanzione da 724 euro, 10 punti in meno e sospensione della patente da 4 a 8 mesi). Due, invece, le sanzioni per mancata assicurazione obbligatoria (una sanzione da 866 euro, cinque punti in meno e sequestro del mezzo) e una per uso improprio dei dispositivi di segnalazioni visiva e d'illuminazione (sanzione da 42 euro e 1 punto in meno).

“I risultati sono buoni - ha dichiarato l'assessore alle politiche della sicurezza cittadina, Caterina de Gavardo - c'è attenzione da parte dei ragazzi ai rischi legati alla guida alterata da sostanze. Crediamo comunque che non bisogni mai abbassare la guardia. Il lavoro deve essere costante e su più fronti. La Polizia Locale ha a cuore questi temi e l'impegno sarà massimo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre conducenti positivi alla droga nei controlli straordinari della polizia locale
TriestePrima è in caricamento