Treni, raffica di ritardi e rallentamenti per guasto alla linea tra Aurisina e Trieste

Coinvolti una quindicina di treni, ritardi fino a un'ora. Il guasto è avvenuto sull'unico binario attivo dopo lo svio del 23 giugno scorso. Previsti autobus sostitutivi

Aggiornamento: 9.50, dopo un intervento dei tecnici RFI è ripresa la normale circolazione dei treni. Gli effetti sono stati: un intercity con un ritardo di 20 minuti10 regionali con ritardi da 40 a 100 minuti, un intercity e 6 regionali limitati e auto sostituiti, 1 regionale cancellato.

Un guasto sulla linea Venezia-Trieste si è verificato alle 7 di questa mattina tra il bivio di Aurisina e Trieste e al momento il traffico in direzione del capoluogo giuliano è rallentato di circa un'ora. Ritardi che per ora hanno coinvolto una quindicina di treni, considerando che la linea è già in corso di risanamento a causa dello svio di un treno lo scorso 23 giugno, in particolare un binario è già interrotto fino al 29 agosto per lavori.

Stamattina, in aggiunta a questo disagio, si è guastato il sistema di distanziamento dell'unico binario attivo e per i treni regionali in direzione Trieste si è attivato il servizio di autobus sostitutivi. Al momento 200 persone sono partite con il bus da Cervignano, altre 100 da Bivio Aurisina e altre 300 saranno trasportate da Monfalcone. I tecnici Rfi sono sul posto e stanno lavorando per risolvere il problema.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A giugno 7000 cicloturisti sulle tratte regionali di Trenitalia

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

  • Malasanità: bimba morta in ospedale, Trieste sede neutrale dell'incidente probatorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento