Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Dal 9 settembre al via i treni Trieste-Lubiana

Stipulata una partnership tra Trenitalia (Italia) e SZ (Slovenia)

Partiranno dal 9 settembre i servizi ferroviari transfrontalieri Udine-Trieste-Lubiana tra la Regione Friuli Venezia Giulia e la Repubblica di Slovenia. Lo ha approvato la Giunta, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti.

 I treni, attrezzati e certificati anche per la circolazione su rete slovena, dispongono di 272 posti a sedere e 30 posti bici su appositi supporti.

Le fermate definite sono 7 in territorio del Friuli Venezia Giulia e 8 in Slovenia. In regione il treno fermerà a Udine, Palmanova, Cervignano-Aquileia-Grado, Trieste Airport, Monfalcone, Trieste Centrale e Villa Opicina. In territorio Sloveno il treno fermerà a Sezana, Divaca, Pivca, Postojna, Rakek, Logatec, Borovnica e infine a Lubiana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 9 settembre al via i treni Trieste-Lubiana

TriestePrima è in caricamento