rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Tribunale: sì al vaccino al minore, anche se uno dei genitori non è d'accordo

Prevale il parere medico con competenze pediatriche e la volontà del minore

Sì al vaccino agli adolescenti, anche nel caso in cui uno dei genitori è contrario. E' quanto ha deciso il Tribunale dei minorenni di Trieste. Il caso è quello di una 13enne, figlia di genitori separati: la madre favorevole alla somministrazione del vaccino, il padre no. Lo ha riportato l'Ansa. La sentenza del Tribunale risale al 5 novembre, la vicenda alle settimane precedenti, quando l'adolescente, che pratica sport, aveva espresso l'intenzione di vaccinarsi per evitare ripetuti tamponi. Il giudice le ha dato ragione evidenziando che in caso di contrasto tra genitori e figli l'adolescente deve essere ascoltato da personale medico con competenze pediatriche e la sua volontà deve prevalere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale: sì al vaccino al minore, anche se uno dei genitori non è d'accordo

TriestePrima è in caricamento