Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Trieste ospita l’Alpe Adria Biohightech brokerage 2016: in città 70 incontri diretti d’affari

L'iniziativa dedicata al settore dell'industria e della ricerca e sviluppo dei settori biomedicale, biotech e bioinformatica, prevede 70 incontri d'affari

Biotecnologie di alto livello protagoniste domani a Trieste dell’Alpe Adria Biohightech brokerage 2016, la giornata d’incontri bilaterali tra operatori del BioHighTech operanti in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Austria, Stiria, Slovenia e Croazia, che si terrà al Savoia Excelsior Palace a partire dalle 9.15.

L’iniziativa, organizzata da Aries - Camera di commercio di Trieste, in collaborazione con le Camere partner del Network Nuova Alpe Adria, e con il supporto di CBM - Cluster Tecnologico Regionale di Biomedicina Molecolare, prevede 70 incontri diretti d’affari e si rivolge al mondo dell’industria e della ricerca e sviluppo dei settori biomedicale, biotech e bioinfomatica dell’Alpe Adria, allo scopo di sviluppare cooperazioni commerciali e industriali tra imprese e fruitori di servizi biohightech, nonché facilitare la conoscenza e lo scambio di idee progettuali di ricerca tra ricercatori e istituti e cluster transfrontalieri.


L’evento, si aprirà con brevi presentazioni dello stato del settore biohightech nelle singole regioni dell’Alpe Adria con interventi da parte del CBM Cluster Smarth Health del Friuli Venezia Giulia, del National Institute of Chemistry della Slovenia, del BIOCentre Incubation centre for biosciences Croazia e della Rete di Impresa BioHighTEch NET, recentemente costituita in ambito regionale. Al termine della presentazione prenderanno il via gli incontri d’affari che si susseguiranno per tutta la giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste ospita l’Alpe Adria Biohightech brokerage 2016: in città 70 incontri diretti d’affari

TriestePrima è in caricamento