Cronaca

Trieste Airport: 6 collegamenti con la Grecia in previsione nel 2018

Si sta lavorando anche per collegamenti con altre città, tra cui Parigi e Francoforte, tutti progetti che si stanno sviluppando in parallelo a quello del polo intermodale

Nuove destinazioni verso la Grecia dall'aeroporto di Ronchi dei Legionari in previsione per il 2018. Si parla di un progetto di sei collegamenti con il territorio ellenico, come si dichiara in un servizio dell'emittente Telequattro: Our non essendo ufficiale, il disegno si sta già concretizzando nelle parole del direttore generale Marco Consalvo, che elenca alcune possibili destinazioni future quali Cefalonia, Zante, Skyathos, Samos. 

Si sta lavorando anche per collegamenti con altre città, tra cui Parigi e Francoforte, tutti progetti che si stanno sviluppando in parallelo a quello del polo intermodale. Allacciando l'areoporto alla rete ferroviaria e al trasporto pubblico, lo scalo sarà molto più fruibile e funzionale e, come precisa sempre Consalvo, sarà un asset fondamentale per aprire a territori come la Carinzia, la Slovenia, l'Istria e parte del Veneto, che saranno sempre più accessibili con l'ampliamento dei collegamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste Airport: 6 collegamenti con la Grecia in previsione nel 2018

TriestePrima è in caricamento