Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Piazza Unità d'Italia

Trieste, cartelli sul consolato turco per ricordare la strage di Suruc e contro il terrorismo di stato

Lo rileva in una nota il Gruppo Anarchico Germinal: «Due cartelli sono stati appesi alle porte dell'edificio che ospita la sede del consolato turco in Piazza Unità, piccolo gesto per ricordare la responsabilità del governo turco nella repressione della popolazione curda»

«Anche a Trieste è stato ripreso l'appello del collettivo "Iniziativa Anarchica" di Ankara per una giornata internazionale contro il terrorismo dello stato turco e per ricordare tutte le vittime del brutale attentato di lunedì 20 luglio a Suruc, che ha causato 32 morti fra gli attivisti che si stavano recando a Kobane per contribuire alla ricostruzione della città. Fra i morti vi sono anche due compagni anarchici di 19 anni, Alper Sapan e Evrim Deniz Erol».

Lo rileva in una nota il Gruppo Anarchico Germinal.

«Due cartelli  -conclude la nota - sono stati appesi alle porte dell'edificio che ospita la sede del consolato turco a Trieste in Piazza Unità. Un piccolo gesto per ricordare la responsabilità del governo turco nella violentissima repressione della popolazione curda e la sua complicità con gli assassini dello Stato Islamico».

m_003-2

m_002-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste, cartelli sul consolato turco per ricordare la strage di Suruc e contro il terrorismo di stato

TriestePrima è in caricamento