Cronaca

Trieste, Festeggia con le Amiche, si Schianta contro due Auto Parcheggiate... E Fugge

La donna è stata rintracciata a pesantemente multata dalla Polizia Locale Festeggia con le amiche il sabato grasso di Carnevale: di ritorno, in piena notte, si schianta contro due vetture in sosta regolare e opta per la fuga, forse presa dal...

La donna è stata rintracciata a pesantemente multata dalla Polizia Locale

Festeggia con le amiche il sabato grasso di Carnevale: di ritorno, in piena notte, si schianta contro due vetture in sosta regolare e opta per la fuga, forse presa dal panico. Questa è la storia in estrema sintesi, che ha avuto un lieto fine, per fortuna, grazie alla tenacia e allo spiccato piglio investigativo della Polizia Locale.

La domenica di Carnevale i proprietari di una Suzuki e una Opel parcheggiate in via Alberti, hanno la bella sorpresa di trovare le loro macchine ben danneggiate sul lato posteriore e decidono di chiamare la Polizia Locale. Non si sa mai. E infatti... la pattuglia raccoglie dall'asfalto alcuni rottami, i cosiddetti elementi oggettivi dell'incidente: un cerchione Volkwagen e la plastica di un fendinebbia anteriore, quasi sicuramente persi dal responsabile.

Gli scarsi indizi non smontano gli agenti, anzi. Prima si rivolgono alla concessionaria locale e scoprono che il cerchione è quello di una Polo prodotta tra il 2002 e il 2005; subito dopo contattano ben 23 carrozzerie, due grandi negozi di autoricambi e una ditta di soccorso stradale e chiedono loro di segnalare qualsiasi veicolo con danni compatibili.

Qualche giorno dopo, ecco la telefonata di una carrozzeria che aveva appena accolto una Polo sospetta: dall'immediata verifica sul posto la conferma che il veicolo è quello, senza ombra di dubbio. Il proprietario, di fronte all'evidenza non può che confessare l'esemplare comportamento della moglie: dopo le due di quel sabato grasso, uscendo a velocità sostenuta dalla galleria che unisce piazza Sansovino a via San Marco, sbanda finendo contro le due macchine in sosta a pettine. Invece di fermarsi e chiamare una pattuglia per il rilievo - o lasciare semplicemente un bigliettino col numero di telefono - opta per la via più facile (e non corretta), allontanarsi.

Una non saggia decisione che pagherà con 460 euro di multa e 9 punti in meno sulla patente: l'articolo più pesante è ovviamente l'abbandono del luogo dell'incidente (294 euro e 4 punti).

E grazie alla perseveranza e alla capacità di ricerca della Polizia Locale, i proprietari delle due macchine danneggiate non dovranno mettere mano al portafogli per rimetterle in sesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste, Festeggia con le Amiche, si Schianta contro due Auto Parcheggiate... E Fugge

TriestePrima è in caricamento