Cronaca

Itinerari turistici da Eataly, Vesnaver: "Sgradevole e inopportuna la scelta di Bucci"

Secondo il presidente della Fipe realizzando una fermata nell'azienda di Farinetti i commercianti triestini verrebbero svantaggiati. "Se proprio doveva scegliere un locale perché non portare i croceristi in uno dei caffè storici della città?"

L'assessore al Turismo Maurizio Bucci lancia sette nuovi itinerari turistici e la Fipe, per penna del suo presidente Bruno Vesnaver, critica il percorso che porterebbe i turisti a visitare Eataly, con una sosta dedicata. L'annuncio di Bucci era arrivato ieri durante una conferenza stampa di presentazione delle nuove tracce ideate per i visitatori; tutti partiranno da piazza Unità e si snoderanno attraverso il centro. Verranno installati anche 110 totem (previa approvazione della Soprintendenza ndr) e verrà realizzata una applicazione per permettere alle migliaia di turisti di usufruire del servizio legato agli itinerari. 

Il progetto 

La posizione del presidente della Fipe

Vesnaver in una nota afferma: "Spiace constatare come l'Assessore comunale al Turismo Maurizio Bucci, nel creare un itinerario breve dedicato ai croceristi, abbia incluso nel tracciato una sosta da Eataly. Con tutto il rispetto che ho per l'azienda dell’amico Farinetti, ricordo all'Assessore che quella è un'impresa privata che deve godere delle stesse opportunità che vengono riservate da un'amministrazione comunale a tutte le aziende del settore che operano sul territorio. Trovo sgradevole e inopportuna la scelta di Bucci, che, tra l'altro, se proprio doveva scegliere un locale, non ha pensato di portare, ad esempio, i croceristi in uno dei caffè storici della città, dove far respirare a chi arriva da lontano l'atmosfera di Trieste. La scelta più opportuna era comunque quella di limitare le indicazioni dell'itinerario alle bellezze cittadine, lasciando libera scelta al turista di fermarsi per un attimo di ristoro nel locale più gradito".

Le tempistiche

Il progetto basato sulla creazione di sette nuovi itinerari turistici è stato presentato ieri e tutte le questioni tecniche e l'avvio dovranno aspettare - in alcuni casi come l'applicazione dedicata - il prossimo anno.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Itinerari turistici da Eataly, Vesnaver: "Sgradevole e inopportuna la scelta di Bucci"

TriestePrima è in caricamento