rotate-mobile
Il volo per Malta

Ennesimo ritardo Ryanair: passeggeri "intrappolati" a Ronchi da ore

A causa del maltempo l'aereo che sarebbe dovuto decollare per Malta alle 10:25 è atterrato a Venezia. Air Malta ha poi mandato un volo, ma anche quello è rimasto in pista. Si attende un aereo da Bergamo, con la partenza prevista alle 17:30. Un passeggero: "Una vera e propria odissea"

RONCHI DEI LEGIONARI - Ennesima odissea per i passeggeri di un volo Ryanair in partenza dal Trieste Airport. Alle 10:30 di oggi 31 maggio era previsto il decollo di un volo in direzione Malta, ma al momento della pubblicazione di questo articolo i passeggeri sono ancora "intrappolati" nello scalo regionale. "Il volo - così un passeggero a TriestePrima - doveva partire questa mattina, ma a causa del maltempo l'aereo che sarebbe dovuto arrivare a Ronchi è atterrato a Venezia. Da lì in poi abbiamo ricevuto poche informazioni sullo stato del volo". Il volo da Venezia, operato da Air Malta, è giunto al Trieste Airport nel pomeriggio. "Verso le 15 ci hanno mandato in pista - continua la testimonianza -, ma una volta lì ci hanno nuovamente rimandato dentro allo scalo, perché l'aereo non era quello giusto". 

Polizia sul posto

Numerose le persone che hanno comprato il biglietto per viaggiare sulla rotta per Malta. Tra loro anche molti stranieri. "Ad un certo punto al gate è arrivata anche la polizia". Più di qualche passeggero ha alzato la voce, chiedendo risposte al personale di servizio presenti sul posto. "Sembra - conclude il passeggero - che debba partire un aereo da Bergamo e che il volo dovrebbe decollare verso le 17:30". Il ritardo del volo da Ronchi sta avendo ripercussioni anche sulla tratta dall'isola al centro del Mediterraneo. Secondo quanto si apprende, la tratta di ritorno dovrebbe alzarsi in volo dopo le 21. La notizia è in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo ritardo Ryanair: passeggeri "intrappolati" a Ronchi da ore

TriestePrima è in caricamento