Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Trieste Multietnica...Fermati 20 Clandestini sul Carso

Diciassette immigrati irregolari sono stati fermati ieri mattina in piccoli gruppi sull’altopiano carsico dalla IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste. Si tratta di cittadini bengladesi, eritrei, pakistani e siriani, di età compresa tra...

Diciassette immigrati irregolari sono stati fermati ieri mattina in piccoli gruppi sull'altopiano carsico dalla IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste.
Si tratta di cittadini bengladesi, eritrei, pakistani e siriani, di età compresa tra i 18 e 43 anni, tutti - eccetto tre - senza documenti.
Le carte d'identità comunitarie esibite dai tre non hanno, però, tratto in inganno l'occhio attento degli esperti della Frontiera: i documenti erano, infatti, falsi. Al termine dei controlli, a carico degli extracomunitari, tra cui anche due donne, tutti in buone condizioni di salute, sono state avviate le previste procedure amministrative.
Secondo i primi accertamenti, i clandestini sarebbero arrivati a bordo di furgoni e, una volta scaricati e abbandonati, avrebbero proseguito a piedi.
Per il viaggio attraverso la cosiddetta rotta balcanica avrebbero pagato diverse migliaia di euro; per molti l'Italia sarebbe soltanto una tappa intermedia verso altri Paesi dell'Unione Europea.


Altri tre clandestini, due pakistani e un afghano, tra i 20 e i 30 anni, sono stati fermati l'altro ieri sempre in zona carsica. I due pakistani hanno chiesto asilo politico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste Multietnica...Fermati 20 Clandestini sul Carso

TriestePrima è in caricamento