rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Trieste prima per qualità della vita

Trieste premiata dal sole 24 ore: le reazioni del Pd

Serracchiani: “Ci sono criticità meno visibili. Centrodestra si gode i riflettori”. Barbo: “Podio alto aiuterà a lasciarci alle spalle i fatti di ottobre”

Trieste è al primo posto per qualità della vita in Italia secondo la classifica del Sole 24 ore, e dopo le reazioni positive del centrodestra intervengono sul tema anche gli esponenti del Pd. Così Debora Serracchiani: “L’alto posizionamento di larghe porzioni del territorio del Friuli Venezia Giulia nella classifica italiana inorgoglisce in primo luogo chi ci vive e ci lavora, contribuendo silenziosamente e quotidianamente a creare una qualità diffusa. Il sistema territoriale nel suo complesso ha sempre dato risposte di livello in termini di servizi, la congiuntura delle città ‘stellate’ fa risaltare le nostre doti migliori e al contempo ci sfida a mantenere gli standard cui siamo abituati. Questioni come le disomogeneità sociali e territoriali, la fuga dei giovani cervelli e la crisi demografica sono fenomeni poco visibili ma di cui occuparsi. Poi comprensibilmente chi governa il territorio si gode i riflettori”.

Secondo il capogruppo dem in Consiglio comunale Giovanni Barbo, “Se in Italia e nel mondo esce un’immagine positiva e attraente di Trieste noi siamo i primi a far festa, perché ci sentiamo tutti parte di una comunità che si sforza di migliorarsi, anche occupandoci di quel pezzo di città che rimane ancora indietro. Non sappiamo se i fatti di ottobre abbiano inciso nella valutazione, in ogni caso quel podio più alto ci dà una mano a lasciarceli alle spalle. Trieste dimostra di essere più forte e vitale di quanto il sindaco Dipiazza sia inopportuno a far polemica politica anche quando, come adesso, ha l’occasione di unire la città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste premiata dal sole 24 ore: le reazioni del Pd

TriestePrima è in caricamento