rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Aggredisce due lavoratori in piazza Libertà: raffica di denunce per un 53enne

Un cittadino di nazionalità bulgara è stato denunciato per danneggiamento, resistenza, interruzione di pubblico servizio, violenza privata e per il possesso ingiustificato di un coltello

Questa mattina la Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento, resistenza, interruzione di pubblico servizio, violenza privata e per il possesso ingiustificato di un coltello un cittadino bulgaro del 1968. In palese stato di alterazione alcolica (motivo per il quale è stato anche sanzionato amministrativamente), l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha cercato di salire a bordo di un mezzo della pulizie strade in piazza Libertà e ha danneggiato una pulsantiera della portiera. Ha spintonato violentemente, quindi, i due operatori ecologici impedendo loro di lavorare.

Del fatto è stata interessata la sala operativa della Questura per il tramite del Numero Unico 112 e sul posto si è recata una Volante e ha opposto resistenza agli operatori. Addosso gli è stato trovato un coltellino di tipo svizzero. Ricostruito l’episodio, il comunitario è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce due lavoratori in piazza Libertà: raffica di denunce per un 53enne

TriestePrima è in caricamento