Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Trieste Summer Rock Festival 2014, 8-9-13 agosto

Presentazione del Trieste Summer Rock Festival 2014

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Undicesima edizione quest'anno, l'8, 9 e 13 agosto, per il Trieste Summer Rock Festival organizzato da Musica Libera in collaborazione con il Comune di Trieste.

Alla presenza del sindaco Roberto Cosolini, nella sala conferenze del bellissimo Museo Civico d'Arte Orientale, Davide Casali e l'associazione 'Musica Libera' hanno presentato oggi il programma del Trieste Summer Rock Festival agosto 2014, giunto all'undicesima edizione.

Quest'anno il Festival, organizzato in collaborazione con il Comune di Trieste, ospita venerdì 8 agosto Vinolia e Alex Carpani Band feat. David Jackson (ex 'Van der Graaf Generator') con le musiche di Alex Carpani e Van der Graaf Generator, sabato 9 agosto i Passover e Greg Lake (ex 'King Crimson' e 'E L & P') e mercoledì 13 agosto i 'Rhapsody of Fire', il gruppo triestino più famoso al mondo, che nel corso della sua carriera ha venduto in totale più di un milione di copie dei loro album.

Le edizioni precedenti del Trieste Summer Rock Festival hanno avuto un grandissimo successo e attratto un pubblico molto numeroso per un numero di presenze complessivo superiore alle 120.000 nella stupenda cornice di Piazza dell'Unità d'Italia e in altre prestigiose collocazioni come il Castello di San Giusto (con l'entusiasmante 'tutto esaurito' del 'Tributo ai Pink Floyd') e Piazza Verdi (con il gruppo 'Le Orme').

Sul palco si sono avvicendati grandissimi nomi del Progressive Rock internazionale e italiano: Steve Hackett, Focus, Grand Mother of Inventions, PFM, Creedence Clearwater Revival, Carl Palmer, Animals, Ian Paice, Banco del Mutuo Soccorso, Alan Parson, New Trolls, Delirium, Clive Bunker, Glenn Hughes, Osanna, Ray Wilson, Gong, Claudio Simonetti e Daemonia, Van der Graaf Generator, Caravan, Omaggio a Battisti.

Il successo del Trieste Summer Rock Festival è stato tale che molti gruppi hanno portato con loro testimonianze dell'affetto per Trieste e il suo pubblico: Glenn Hughes ha scelto Trieste e il Festival come unica tappa italiana del suo tour, i New Trolls hanno voluto realizzare un doppio CD con DVD del loro concerto 'live' e la rivista 'Jam' ha indicato Trieste come capitale italiana del Progressive Rock.

Negli anni, il festival si è arricchito, grazie al lavoro dell'associazione 'Musica Libera' e di Davide Casali, di una piccola fiera del disco e di iniziative collaterali ai concerti, ospitando proposte di giovani Band triestine emergenti (fra le quali i Proteo), sperimentazioni di musica con ospiti internazionali (come i Sinestesia) e lezioni-evento come quelle di Carl Palmer, Ian Paice e Clive Bunker.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste Summer Rock Festival 2014, 8-9-13 agosto

TriestePrima è in caricamento