menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trieste Terminal Passeggeri: +250% la Crescita di Passeggeri Prevista per il 2012

E’ confermata del +250% la crescita del traffico passeggeri passando dai 28.251 del 2011 (calcolando che 16 mila sono arrivati solo con Costa Vittoria e Favolosa, Msc Magnifica e la Queen Vittoria a novembre) ai 96.596 del 2012. Mentre si passerà...

E' confermata del +250% la crescita del traffico passeggeri passando dai 28.251 del 2011 (calcolando che 16 mila sono arrivati solo con Costa Vittoria e Favolosa, Msc Magnifica e la Queen Vittoria a novembre) ai 96.596 del 2012.

Mentre si passerà da 17 navi di piccola portata e 4 di grande capacità del 2011 a 35 navi tutte di grande capacità, con un +70% in attracchi sul 2011, mentre per il 2013 il dato attuale è di 151.580 passeggeri e 58 navi, con una ulteriore crescita sul 2012 rispettivamente del +60% e del +55%.

Dati importanti nonostante la mancata riconferma del traffico di Cunard e P.&O. che dopo aver fatto una doppia prenotazione su Trieste e Venezia, hanno optato per il secondo dei due porti.

Va rilevato che il lavoro svolto nell'ultimo anno porta a una crescita del 250% in termini di passeggeri che mai si poteva pensare fosse così immediata. E si tratta di un traffico nuovo, non dirottato da Venezia, ma deciso dal gruppo a cui fa capo Costa Crociere.

Lo stesso vale per le navi di Msc programmate per il 2013, dove anche in questa situazione non si tratta di un trasferimento di navi da alcun porto dell'Adriatico, ma di traffico acquisito attraverso una importante azione di marketing congiunta di Trieste Terminal Passeggeri e Autorità Portuale.

Per il 2013 la Costa Crociere ha già schedulato oltre alle 28 partenze del 2012 ulteriori 6, per un totale di 34. Sia per Costa Crociere che Msc (28 le navi previste) si tratta di home port con sbarco e imbarco dei passeggeri. Questo tipo di scelta denota una grande specializzazione e affidabilità del terminal triestino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento