Cronaca

Crociere 2019, a Trieste due inaugurazioni

In un momento storico in cui le grandi navi non vengono più posizionate in Adriatico, Trieste continua a suscitare grande interesse per gli armatori

Trieste Terminal Passeggeri è stata presente anche quest'anno al Seatrade di Fort Lauderdale. Dagli Stati Uniti Franco Napp, amministratore delegato della società, informa che la stagione 2019 è stata definita.
Alle conferme delle attuali compagnie che già scalano il terminal giuliano, tra le quali in prim'ordine figurano Costa Crociere che posizionerà a Trieste la Costa neoRiviera e che effettuerà il viaggio inaugurale della Costa Venezia, Tui che approderà con la Mein Schiff 6, Gran Circle Cruise Line che toccherà nuovamente i porti di Sistiana e di Trieste con la lussuosa Arethusa e Marella Cruises (ex Thomson) che scalerà Trieste con la Marella Celebration. Trieste ospiterà inoltre una seconda inaugurazione con la Sky Princess di Princess Cruises e vedrà ritornare presso le proprie banchine la Holland America Line con la Koningsdam e la Phoenix Reisen con l'Amadea e l'Artania.

Napp afferma che in un momento storico in cui le grandi navi non vengono più posizionate in Adriatico, Trieste continua a suscitare grande interesse per gli armatori. Egli infine sottolinea come il prezioso supporto delle istituzioni, in particolar modo dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale e dell'Assessorato al Turismo del Comune di Trieste, consenta di far percepire agli armatori un'immagine di una destinazione turistica coesa e che offre importanti opportunità di sviluppo futuro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crociere 2019, a Trieste due inaugurazioni

TriestePrima è in caricamento