Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Trieste al Tg1 per il degrado a Miramare, Cosolini: «La gestione passi al Comune»

Il Castello e il Parco dipendono dalla Soprintendenza, proprio domani in città arriverà il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini: il sindaco Cosolini formalizzerà formale richiesta di passaggio di competenze del Parco dallo stato al Comune

«Il Parco di Miramare versa in gravissime condizioni». Nuovo grido d'allarme sullo stato di salute di una delle principali attrazioni turistiche cittadine, stavolta lanciato in prima serata dal Tg1, che ha dedicato un servizio di circa un minuto e mezzo al degrado presente in diverse zone del parco, documentando tutto nel servizio.

L'alternarsi tra immagini di qualche anno fa, in cui il parco godeva di una regolare manutenzione, con quelle attuali, hanno reso bene l'idea di come in pochi anni esso abbia completamente cambiato volto. Urgono veloci ed importanti lavori, anche se una parte di questi sembrano sia già stati realizzati ed altri cantierati.

La giornalista del Tg1 è stata accompagnata all'interno del parco da Giulia Giacomich, presidente "Italia Nostra" di Trieste.

Sentieri dissestati, muretti che stanno crollando, albero malati, piante infestanti, edifici ottocenteschi abbandonati l'elenco dei problemi all'interno della zona non lasciano spazio all'immaginazione, anche grazie all’ausilio della immagini che mostrano esplicitamente tutte le problematiche, piuttosto note ai triestini.

Il parco, attraverso un concorso del FAI indetto recentemente via internet, aveva vinto il finanziamento per il rispristino di una parte dello stesso

Nonostante sia una delle principali "perle" del turismo cittadino e regionale, l'incuria e il degrado li fanno da padrone.

Il Castello e il Parco dipendono dalla Soprintendenza, proprio domani in città arriverà il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini per la prima visita ufficiale in Porto Vecchio.

Successivamente l'attenzione si sposterà proprio sulla questione Parco di Miramare, in cui il sindaco Cosolini formalizzerà formale richiesta di passaggio di competenze del Parco dallo stato al Comune, per permettere una gestione più veloce e sistemica dei lavori

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste al Tg1 per il degrado a Miramare, Cosolini: «La gestione passi al Comune»

TriestePrima è in caricamento