Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Trieste tra i comuni virtuosi: saldato il 100% dei debiti con le imprese private

9.57 - Il sindaco Cosolini orgoglioso su Facebook: «Grazie allo "sblocca debiti" pagati 9.403.000 euro»

«Spesso si legge che alcune amministrazioni pubbliche non pagano il dovuto alle imprese per le opere svolte, mettendo a repentaglio la sopravvivenza di alcune aziende in questo periodo di crisi - scrive il sindaco di Trieste su Facebook -. Non è il caso del Comune di Trieste».

Infati, spiega Roberto Cosolini, commentando il link de Il Sole 24 Ore condiviso: «In una recente classifica dei pagamenti fatta dal Sole 24 Ore il nostro comune rientra tra quelli virtuosi. Nel 2013, infatti, le risorse assegnate dallo Stato al Comune di Trieste a seguito del provvedimento “sblocca-debiti” (€ 9.403.000) sono state da noi totalmente utilizzate per effettuare i pagamenti dovuti alle imprese private. La percentuale di erogazione pari al 100% delle risorse ottenute dimostra l’attenzione e la correttezza dell’operato del nostro Comune nei confronti delle imprese e lo distingue dalla media nazionale».

Clicca qui per l'articolo completo de Il Sole 24 Ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste tra i comuni virtuosi: saldato il 100% dei debiti con le imprese private

TriestePrima è in caricamento