Allarme caldo, Trieste tra le città da bollino rosso

Il bollino rosso indica condizioni a elevato rischio che persistono per 3 o più giorni consecutivi con allerta dei servizi sociali e sanitari.

 Confermata l'ondata di calore prevista a Trieste per la giornata di dopodomani, giovedì 25 luglio. Il capoluogo sarà tra le 13 città italiane da "bollino rosso" ovvero il livello di allerta 3, il più alto.

Il bollino rosso indica condizioni a elevato rischio che persistono per 3 o più giorni consecutivi con allerta dei servizi sociali e sanitari.

Mentre il bollino arancione, previsto per oggi e domani, martedì 23 e mercoledì 24 luglio, indica temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione, in particolare nei sottogruppi di popolazione suscettibili.

A rischio principalmente gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche. Lo sottolinea il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute. Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Genova, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste e Verona saranno i capoluoghi più caldi d'Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Blitz dei Nas in due locali a Campi Elisi, oltre 12 mila euro di multa

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento