menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza della Borsa-Porto Vecchio, nasce la nuova linea della Trieste Trasporti

L'annuncio è avvenuto all'interno della cerimonia di fine anno organizzata nella sede di via Caduti sul lavoro a Trieste. In servizio dal 2020

Dal 2020 sarà possibile raggiungere Porto Vecchio grazie ad una nuova linea della Trieste Trasporti. La notizia è stata annunciata dal sindaco di Trieste Roberto Dipiazza questa mattina durante la consueta cerimonia di fine anno che traccia il bilancio dell'azienda di trasporto pubblico del capoluogo regionale. 

All'interno della cerimonia, durante la quale sono stati presentati 33 nuovi mezzi che entreranno in servizio nei primi tre mesi del prossimo anno, sono intervenute le massime istituzioni locali e della Regione per fare il bilancio delle attività del 2019. 

"Il nostro obiettivo è di migliorare il servizio pubblico che per tutto il Friuli Venezia Giulia è fondamentale - così il governatore Massimiliano Fedriga -. Il trasporto pubblico, oltre ad essere un servizio di qualità, è un diritto di tutti i cittadini". 

Solamente nel capoluogo regionale Trieste Trasporti gestisce circa 160 mila viaggi al giorno. "Quasi tutta la città sale a bordo di un autobus quotidianamente" ha affermato Aniello Semplice, amministratore delegato dell'azienda. 

"Il quinto posto nella speciale classifica de Il Sole 24 Ore - ha sottolineato il sindaco Roberto Dipiazza - è anche merito vostro. Siete il fiore all'occhiello della città". 

Il numero della nuova linea non si conosce ancora. "La delibera io non l'ho ancora firmata - ha affermato Luisa Polli, assessore del Comune di Trieste - quindi vedremo più avanti". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento