Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

La rivoluzione elettronica degli orari del bus: al via l'operazione della Trieste Trasporti

Sono quattro le fermate interessate al momento dall'importante iniziativa dell'azienda di trasporto pubblico. Alla fine dell'operazione saranno 160

Li avevano annunciati qualche tempo fa ed ora in diversi punti della città sono diventati realtà. Parliamo degli orari elettronici delle linee della Trieste Trasporti, le cui tabelle sono state installate nei giorni scorsi. Nonostante l'emergenza sanitaria abbia ritardato la loro realizzazione, i cartelli sono ora visibili ed utilizzabili da parte dei viaggiatori triestini. 

Al momento risultano quattro le fermate interessate, vale a dire via dell’Istria (all’angolo con via Marenzi), via Zorutti (al civico 38), via Giulia (di fronte al centro commerciale) e via dei Soncini (al civico 107), ma nei prossimi mesi il numero, fanno sapere dalla TT, "crescerà, a cominciare da piazza della Libertà" portando il numero complessivo dei dispositivi a circa 160. "Grandi su per giù come un foglio A4, e collocati sui pali di fermata ad altezza uomo, i nuovi orari elettronici funzionano con la stessa tecnologia degli ebook, garantendo un’ottima leggibilità (anche sotto il sole) e un consumo ridottissimo di energia" si legge nella nota aziendale.

Capaci di comunicare il tempo di attesa per ciascuna linea (e gli orari dei prossimi passaggi), la paline elettroniche daranno altresì indicazioni sulle rivendite più vicine e, in tempo reale, su eventuali modifiche o perturbazioni del servizio. Una fase iniziale, questa appena cominciata, in cui "i dispositivi non sostituiranno gli orari cartacei ma conviveranno". Gli orari elettronici infatti sostituiranno la carta solamente quando la tecnologia sarà consolidata. Così facendo, gli orari saranno "più facilmente comunicabili anche in presenza di modifiche" come nel caso del "passaggio tra l’orario estivo e quello invernale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La rivoluzione elettronica degli orari del bus: al via l'operazione della Trieste Trasporti

TriestePrima è in caricamento