Cronaca

Trieste Trasporti: sciopero di 4 ore contro privatizzazioni e "Job's act"

Previste carenze al servizio e all’apertura degli sportelli al pubblico. La protesta è stata proclamata dalla segreteria regionale Usb lavoro privato – settore trasporti

Trieste Trasporti comunica uno sciopero di 4 ore dalle 18 alle 22 di giovedì 6 luglio. Delle carenze potrebbero verificarsi sia per quanto riguarda il servizio sia per l’apertura degli sportelli al pubblico. La protesta è stata proclamata dalla segreteria regionale Usb lavoro privato – settore trasporti, in adesione allo sciopero nazionale. «Contro la privatizzazione dei servizi pubblici essenziali, contro la riorganizzazione dei servizi pubblici locali e contro l’applicazione delle norme del Job’s act».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste Trasporti: sciopero di 4 ore contro privatizzazioni e "Job's act"

TriestePrima è in caricamento