Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Altopiano Carsico

Triesteabbandonata: degrado e oblio all'ex stadio di baseball di Prosecco

Le condizioni in cui versa l'ex stadio di baseball a Prosecco, composto dall'impianto sportivo e da una grande sede a due piani, utilizzata anche dall'hockey su prato, documentate dai giornalisti Micol Brusaferro, Emilio Ripari e la fotografa Giada Genzo nel progetto Triesteabbandonata

Il progetto Triesteabbandonata, avviato dai giornalisti Micol Brusaferro ed Emilio Ripari, insieme alla fotografa Giada Genzo, che finora ha mappato a livello fotografico e storico oltre 50 siti dimenticati in città e altrettanti in Fvg, porta alla luce il degrado e l'oblio in cui versa l'ex stadio di baseball a Prosecco, composto dall'impianto sportivo e da una grande sede a due piani, utilizzata anche dall'hockey su prato. Le recinzioni sono state divelte, gli accessi distrutti, dentro ogni cosa è stata dimenticata e fatta a pezzi dai vandali. 

La struttura è stata chiusa nel 2005, sembra per l'esigenza di adottare nuove norme di sicurezza su gradinate e altri spazi ma di fatto nessun intervento da allora è mai stato avviato. Ora versa in totale stato di degrado, con atti vandalici che hanno distrutto spogliatoi, uffici, servizi e la palazzina molto grande che serviva per la sede di varie attività. La devastazione è totale, il campo ormai è un immensa distesa incolta mentre tutti gli spazi interni sono stati distrutti. Nella sede in particolare rimangono mobili, centinaia di coppe e trofei, e migliaia di documenti dagli anni '70 in su, molti dei quali si trovano anche in una stanza sotto le tribune.  Lo stadio è di proprietà del Comune di Trieste, che in passato aveva delegato la gestione agli Usi Civici di Prosecco.

Nel 2009 era stata avviata una petizione per salvare l'impianto da parte dell'Alpina Trieste, società che si allenava e giocava nel campo, appelli vengono anche inviati a Regione, Provincia e Comune ma niente si muove, nonostante un iniziale interesse manifestato da parte della Regione. Nel 2013 torna a farsi sentire l'Alpina, che chiede a gran voce il ripristino dell'impianto, mentre nel 2014 il Comune annuncia l'intenzione di risistemare lo spazio. Ma nel 2016 la situazione è ancora così

Triesteabbandonata si chiede come mai un ampio comprensorio così sia stato dimenticato e con esso tutto il materiale di baseball e hockey conservato all'interno, che rappresenta un pezzo importante della storia dello sport locale e non solo. 

L'ampio ampio reportage fotografico è visibile sulla pagina facebook ufficiale Triesteabbandonata in Tour: https://www.facebook.com/triesteabbandonataintour/?fref=ts

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triesteabbandonata: degrado e oblio all'ex stadio di baseball di Prosecco

TriestePrima è in caricamento