menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

TriestEspresso, delegazione di imprenditori camerunensi in città: nel 2016 Camerun presenti alla Fiera

Obiettivo degli operatori stranieri: rilanciare la tradizione di traffici nel settore fra Trieste e Camerun. Già annunciata la partecipazione del Paese all'edizione 2016 della fiera triestina

Caffè e cacao, i due pilastri dell’economia camerunense. Ed il primo, a Trieste, è di casa. Ecco il tema che è stato al centro della visita di una delegazione di operatori del settore, organizzata dall’Associazione Caffè Trieste in collaborazione con il CICC-Consiglio Interprofessionale del Cacao e del Caffè del Camerun – che ha previsto stamani una incontro con il presidente della Camera di Commercio di Trieste, Antonio Paoletti.

“Vi è una lunga tradizione nei traffici di caffè tra Trieste e Camerun – racconta Appolinaire Ngwe, presidente del CICC -. Negli ultimi tempi purtroppo si sono un po’ arrugginiti e se oggi siamo qui è proprio per rilanciarli”. La peculiarità del tessuto imprenditoriale caffeicolo triestino è tra le motivazioni che hanno spinto gli operatori a Trieste. Spiega Raymond Konlack, imprenditore e segretario generale CICC: “La nostra delegazione è composta da esportatori, da torrefattori e anche da produttori. Ciò che più ci interessa è entrare in contatto con le tante piccole e medie torrefazioni che costituiscono l’anima e la specializzazione della città in questo settore”.

Trieste è nota nel settore anche per TriestEspresso Expo appuntamento biennale e fiera di rilevanza mondiale dedicata alla filiera del chicco. Fra i suoi espositori non mancano i produttori di caffè verde e gli esportatori provenienti dai più svariati paesi al mondo. Il Camerun fino ad ora non si è contato fra gli espositori, ma l’incontro odierno ha aperto nuove prospettive anche in questo senso: è stata annunciata la presenza all’edizione 2016 ed è stata prospettata una forma di collaborazione più stretta fra la fiera triestina e “Festicoffee”, il principale evento dedicato al caffè del Camerun.


“La Camera di commercio e la sua azienda speciale Aries si sono molto impegnate in questi ultimi anni a favore del settore, principalmente attraverso l’organizzazione di TriestEspressoExpo, realizzata in collaborazione con l'Associazione Caffè Trieste – ha ricordato Antonio Paoletti, presidente dell’ente camerale triestino -. Di recente abbiamo preso parte anche all’organizzazione della mostra “Il gusto di una città: Trieste capitale del caffè”, evento collegato al cluster del caffè dell’Expo di Milano, che si svolge proprio in questi mesi nel Salone degli Incanti e che racconta la profonda cultura del caffè della nostra città costruita sul lavoro, sull'imprenditoria, sulla ricerca, sul gusto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento