Lunedì, 15 Luglio 2024
Mercato e futuro

Romairone: "Non è finito niente, l'obiettivo è salvare la squadra"

Il direttore generale della Triestina ha convocato una conferenza stampa nel pomeriggio di oggi 27 gennaio. Il presidente Simone Giacomini parlerà dopo la partita con la Pro Sesto, in programma tra una decina di giorni

TRIESTE - Il presidente della Triestina parlerà dopo la partita contro la Pro Sesto. Per ottenere conferme dopo gli annunci societari diramati a colpi di comunicati stampa - l'ingresso in società di Crosti e Scaramuzzino - i tifosi rossoalabardati dovranno attendere ancora dieci giorni. Simone Giacomini si trova all'estero, così come affermato in occasione della conferenza stampa convocata dal direttore generale Giancarlo Romairone per fare il punto della situazione sul mercato. "Dobbiamo chiudere il cerchio davanti - ha fatto sapere il dg -, dopo aver preso un giocatore per reparto, ripartiamo di slancio perché abbiamo diverse cose da dire sul campo". Nel dettaglio, è possibile che la Triestina torni sul mercato prima della scadenza della sessione invernale, fissata martedì 31 gennaio. E la fine di gennaio coincide anche sull'ufficializzazione dell'entrata in società dei nuovi soci Crosti e Scaramuzzino. 

"Non è tempo di bilanci - ha detto Romairone -, ma voglio dire che se saremo bravi e ce la faremo allora sarà merito di tutti, se le cose andranno male allora se ci sarà un colpevole sarò io". In questo momento il direttore generale plaude alle parole dei nuovi arrivati. "Ho letto le parole dei ragazzi, c'è tanto lì dentro". Sul futuro e su ciò che aspetta la Triestina da qui ai prossimi mesi - al netto che conta sempre e solamente il campo -, Romairone chiede di "non lasciare niente di intentato. Non è finito niente, ho vissuto stagioni dove sembrava tutto finito ed invece venivano ribaltate. Dobbiamo trovare armonia, l'unica ricetta è il campo, sapere cosa vogliamo. Dobbiamo portare i punti necessari, correndo più degli altri. Abbiamo un obiettivo: salvare la squadra". Per questo, bisogna far punti. Sul campo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romairone: "Non è finito niente, l'obiettivo è salvare la squadra"
TriestePrima è in caricamento