Le operazioni di soccorso

Rischia di annegare a Lignano: triestina grave all’ospedale

È stato l'assistente bagnanti a correre in suo aiuto e portare la 69enne a riva, effettuando le manovre di primo soccorso fino all'arrivo dei sanitari

LIGNANO - Cammina in riva al mare insieme al marito quando viene colta dai crampi e cade in acqua, rischiando di annegare. Come riporta Il Piccolo, è accaduto a una donna italiana di 69 anni nella mattinata di lunedì 8 luglio a Lignano Sabbiadoro. È stato l'assistente bagnanti a correre in suo aiuto e portarla a riva, effettuando le manovre di primo soccorso fino all'arrivo dei sanitari del 118. La donna è stata in seguito trasportata in gravi condizioni all'ospedale di Udine, a bordo dell'elicottero regionale. Sul posto, oltre al 118, il personale della capitaneria di porto. Notizia in aggiornamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare a Lignano: triestina grave all’ospedale
TriestePrima è in caricamento