Cronaca

Triestina-Virtus: squadra veronese in quarantena, partita rinviata

L'ipotesi è quella di giocare mercoledì, qualora i tamponi che la società scaligera effettuerà tra domenica e lunedì risultassero negativi. La Lega Pro al momento rinvia la gara a data da destinarsi

Foto Aiello

La partita in programma domani pomeriggio tra Triestina e Virtus Verona non verrà disputata. Dopo le positività scoppiate nel club veneto, L'Azienda sanitaria Scaligera ha infatti disposto la quarantena, con relative restrizioni, per tutto il gruppo squadra. Lo ha riportato Citysport. Secondo quanto di legge in una nota, l'autorità sanitaria ha dichiarato “inopportuno il trasferimento dei soggetti presso altro Comune per lo svolgimento della partita in trasferta”. Ha quindi fatto seguito una nota della Virtus: “Nonostante l'impegno e la buona volontà nella ricerca della migliore soluzione per tutti, la Virtus Verona comunica allo stato attuale l'impossibilità a mettersi in viaggio alla volta di Trieste.”

L'ipotesi al momento è quella di giocare mercoledì, qualora i tamponi che la società scaligera effettuerà tra domenica e lunedì risultassero negativi. In caso contrario, la partita potrebbe slittare a domenica 16 maggio. Ufficialmente la Lega Pro ha comunicato che l'incontro è rinviato a data da destinarsi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestina-Virtus: squadra veronese in quarantena, partita rinviata

TriestePrima è in caricamento