Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Triestini all'estero, Federica Sabbati: «Ora lavoro al Parlamento Europeo di Bruxelles»

Una nuova storia di successo per una triestina all'estero

Ancora una triestina porta alto il nome della nostra città! Questa volta si tratta di Federica Sabbati che da Trieste, ora lavora al Parlamento Europeo a Bruxelles dove segue lo sviluppo della legislazione in materia di energia e ambiente

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche a Gorizia - Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Trieste ha poi conseguito una specializzaizone all'Università Cattolica di Milano ed un master  in Russian and Post-Soviet Studies alla London School of Economics (LSE) di Londra.

«Andare a vivere all’estero – spiega Federica - è sempre stato il mio sogno. Bruxelles è apparsa all’orizzonte durante i miei studi sull’Europa, all’università. L’idea di poter contribuire alla costruzione di un progetto comune come l’Unione Europea, insieme a persone di diverse nazionalità, mi è parsa bellissima».

Da una domanda per un tirocinio al Parlamento Europeo: «Feci domanda e fui chiamata a fare i colloqui. Purtroppo non fui presa: arrivai seconda, dopo una ragazza olandese. Qualche mese dopo, però, mi chiamarono dicendo che l’olandese non sarebbe venuta e che, se lo volevo, il posto era mio». 

Un pizzico di fortuna di certo, ma anche grande costanza e perseveranza hanno portato la triestina a realizzare il proprio sogno che conclude: «Da circa tre anni e mezzo sono Segretario Generale dell’associazione europea dell’industria del riscaldamento, che rappresenta questo settore in Europa»

Per scoprire tutta la storia di Federica, visitate il sito Born in Fvg.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestini all'estero, Federica Sabbati: «Ora lavoro al Parlamento Europeo di Bruxelles»

TriestePrima è in caricamento