menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giulio Grandi

Giulio Grandi

Da Trieste ad Uppsala, Giulio Grandi ricercatore nell’Istituto veterinario nazionale in Svezia

«È un Paese che offre davvero tanto alle famiglie; è stata la scelta giusta per garantirci un futuro migliore»

Il triestino Giulio Grandi vive ad Uppsala, in Svezia, ricercatore nell’Istituto Veterinario Nazionale.
Nel 2012, pur avendo un impiego stabile in Italia, ha preferito lasciare tutto, insieme alla sua famiglia, per una prospettiva di vita considerata migliore su molti fronti, una decisione coraggiosa, che ha premiato il giovane in carriera.
Come riportato nell'articolo di Micol Brusaferro su Born in Fvg (https://www.borninfvg.com/it/corregionali/veterinario-e-ricercatore-la-storia-di-giulio-da-trieste-a-uppsala), dopo l’esame di maturità a Trieste Giulio si è trasferito a Parma per studiare Medicina Veterinaria. Dopo la laurea si è dedicato subito alla ricerca, prima con una borsa di studio, poi il Corso di Dottorato di ricerca in parassitologia veterinaria. Nel 2007 ha vinto un concorso per un posto da ricercatore universitario all'Università di Parma, sempre nel settore della parassitologia veterinaria, e lì è rimasto fino al 2012.
Poi il trasferimento ad Uppsala. «Sempre nel settore della parassitologia – spiega - dall'Istituto Veterinario Nazionale, il corrispettivo degli Istituti Zooprofilattici italiani. Attualmente la mia posizione è al 50% in ricerca e 50% in attività diagnostica». Alla domanda sul perchè abbia scelto proprio la Svezia Giulia afferma: «Ho due bimbi e qui le politiche del welfare sono ottime; è un Paese che offre davvero tanto alle famiglie. Con mia moglie abbiamo pensato di spostarci, per vari motivi,  dopo la nascita della seconda figlia e la decisione si è rivelata giusta per garantirci un futuro migliore, dal punto di vista lavorativo e della vita in generale». 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come arredare casa in perfetto stile boho chic

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento