menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Triestino Picchiato e Minacciato con un Coltello in via Paisiello

Cinquantacinquenne triestino picchiato e minacciato di morte da una coppia in via Paisiello. Mentre stava scattando delle fotografie, l'uomo e'stato avvicinato e colpito al volto con due pugni da un ragazzo che sembra non aver gradito di essere...

Cinquantacinquenne triestino picchiato e minacciato di morte da una coppia in via Paisiello.

Mentre stava scattando delle fotografie, l'uomo e'stato avvicinato e colpito al volto con due pugni da un ragazzo che sembra non aver gradito di essere stato, involontariamente, ripreso.

Come se non bastasse la donna dell'aggressore ha sferrato alcuni calci al volto del 55enne finito intanto a terra per le percosse. Degna conclusione della vicenda, con un coltello piazzato alla gola, il furto dell'apparecchio fotografico.

Una scena da film non abituale per la nostra citta'. La Polizia e' sulle tracce degli aggressori che al momento del fattaccio erano in compagnia di tre cani al guinzaglio.


Per lo sfortunato fotografo una serata all'ospedale di Cattinara ma fortunatamente nessuna lesione grave.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 277 casi e sette decessi, calano ricoveri e isolamenti

  • Cronaca

    Ristori per far fronte alla crisi, le osmize riceveranno 700 euro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento