rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Troppa bora, nave da crociera deviata verso Zara: perplessità tra i triestini

C’era grande attesa in città giovedì mattina per l’arrivo della “Seven Seas Mariner”, nave da crociera della compagnia americana Regent Seven Seas Cruises con numeri piuttosto interessanti: circa 800 passeggeri a bordo, 50 mila tonnellate di stazza lorda ed oltre 200 metri di lunghezza)

C’era grande attesa in città giovedì mattina per l’arrivo della “Seven Seas Mariner”, nave da crociera della compagnia americana Regent Seven Seas Cruises con numeri piuttosto interessanti: circa 800 passeggeri a bordo, 50 mila tonnellate di stazza lorda ed oltre 200 metri di lunghezza).

Era inoltre stata organizzata una cerimonia per l’arrivo della nave in città, per la prima volta a Trieste. Qualcosa però non ha funzionato e la nave è stata deviata dal capitano verso Zara

La motivazione ufficiale parla di eccessive raffiche di bora (attorno agli 80 km/h) che avrebbero messo in pericolo la nave, così, per motivi di sicurezza, il capitano avrebbe fatto deviare la nave verso Zara. 

Gli addetti ai lavori, però, affermano che in certe condizioni, la bora che soffia a Zara non è meno forte di quella a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppa bora, nave da crociera deviata verso Zara: perplessità tra i triestini

TriestePrima è in caricamento