Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Piazza Unità d'Italia

#TrovaLeDifferenze, baci in maschera per l'uguaglianza in Piazza Unità (FOTO)

Una giornata un po' grigia ha fatto da sfondo ai coloratissimi partecipanti che si sono ritrovati in Piazza Unità per prendere parte al flash mob #TrovaLeDifferenze promosso da Sentinelle Sedute e Arcigay. I cartelli esposti durante il flash mob riportavano la scritta "Lo Stesso Amore, Gli Stessi Diritti, #LoStessoSì"

Discreta partecipazione per il flash mob #TrovaLeDifferenze, tenutosi alle 14.00 in Piazza Unità d'Italia dove diverse coppie di tutte le età si sono baciate e hanno impugnato dei cartelli a due facciate: su una un cuore con al centro il segno dell'uguale, dall'altra una scritta "Lo Stesso Amore, Gli Stessi Diritti, #LoStessoSì". Questa manifestazione si unisce a quella nazionale tenutasi oggi #LoStessoSì.

Diversi partecipanti indossavano maschere e costumi in occasione del carnevale. Il flash mob è stato organizzato in tre parti. La prima prevedeva un bacio tra le varie coppie della durata di un paio di minuti, poi tutti hanno sollevato i cartelli al cielo mentre al terzo fischio giù i cartelli e via le maschere per mostrare il proprio volto. La manifestazione si è conclusa con un applauso dei partecipanti davanti all'obiettivo di numerose macchine fotografiche.

Le foto e i video raccolti verranno poi combinati con quelli di tutte le città italiane che hanno aderito per creare un unico video-collage dei momenti delle manifestazioni sul territorio italiano.

«È un'iniziativa che nasce da "Sentinelle Sedute", fondata a Trieste qualche settimana fa» spiega Igor Longhi, uno degli organizzatori assieme a Alen Domancic, Michelangela Caldarella, Flavio Furian e Alessandra Calza. «La prima grande manifestazione è stata quella del 17 gennaio e, vista la grande partecipazione, abbiamo pensato di organizzare un flash mob per il 14 di febbraio. Flash mob accolto a livello nazionale da Arcigay e ci siamo ritrovati ad organizzare per San Valentino due manifestazioni molto simili e abbiamo pensato di unirle».

Poi Igor continua «Il messaggio è lo stesso, la battaglia è la stessa. L'idea era proprio quella di sfruttare il carnevale: da mascherato è impossibile distinguere il sesso di una persona, di conseguenza è impossibile notare differenze tra i baci delle diverse coppie. Il messaggio è: "vedi l'amore, non cosa c'è dietro"».

«Una giornata molto felice anche se un po' nuvolosa» afferma Antonio Parisi di Jotassassina «Ma nonostante le nuvole nel giorno di San Valentino noi siamo qui a dimostrare ancora una volta che l'amore è lo stesso da sempre. Quindi amiamoci di più e rispettiamo tutte le persone che si amano, di qualsiasi orientamento e genere».

14 feb 2015 Trova le differenze #LoStessoSì (Foto di Giulia Raineri)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#TrovaLeDifferenze, baci in maschera per l'uguaglianza in Piazza Unità (FOTO)
TriestePrima è in caricamento