rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Il ritrovamento

Trovati i resti di un uomo in Sardegna: potrebbe essere l’ingegnere gradese scomparso

La scoperta è stata fatta durante una battuta di caccia nel Supramonte di Baunei in Ogliastra. L’uomo era scomparso nel luglio del 2021

I resti di un uomo sono stati trovati da alcuni cacciatori durante una battuta nel Supramonte di Baunei in Ogliastra. Potrebbe essere l'ingegnere gradese Alessandro Zaniboni, 55enne scomparso in quella zona il 23 luglio del 2021. Lo riporta il Tgr Rai Fvg. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco, ora la Procura di Lanusei disporrà l'esame del Dna per accertare l'identità del corpo.

Zaninoni si era trasferito in Sardegna per lavoro ed era un appassionato speleologo. Abitava in un paesino nelle vicinanze e, dopo la scomparsa, la sua auto era stata trovata a 10 chilometri da casa sua. Le ricerche erano andate avanti per settimane e avevano coinvolto Soccorso Alpino, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Corpo Forestale, Polizia e carabinieri, con unità cinofile e droni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati i resti di un uomo in Sardegna: potrebbe essere l’ingegnere gradese scomparso

TriestePrima è in caricamento