Cronaca Via Carlo Ghega

Truffa dell'anello: la signora non ci casca e chiama la Polizia

10.04 - Denunciato un uomo di 72 di passaggio in città

Ieri mattina una donna è stata avvicinata in via Ghega da uomo che si è inginocchiato davanti a lei con un anello in mano chiedendole se fosse suo. Una volta rifiutato, memore di analoghi episodi di truffa accaduti in passato anche nella nostra città e notato che l’uomo si stava comportando nello stesso modo con altri passanti, la donna ha segnalato il fatto ai Poliziotti di Quartiere della Questura.

Questi hanno fatto intervenire un equipaggio della Squadra Volante, che ha fermato e identificato l’uomo poco lontano. Si tratta di A,M., nato nel 1942 in provincia di Agrigento e di passaggio in città. È stato perquisito, ma nulla gli è stato trovato addosso.

Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, è stato denunciato.

La Questura invita tutta la cittadinanza, in particolare le persone anziane, a denunciare eventuali analoghe situazioni che potrebbero rappresentare delle truffe. L’invito è quello di telefonare prontamente al 113 o di recarsi presso un Ufficio di Polizia senza timore rappresentando l’accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa dell'anello: la signora non ci casca e chiama la Polizia

TriestePrima è in caricamento