Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Truffa dello specchietto: anziana derubata di 250 euro

Accusata di aver danneggiato lo specchietto retrovisore lato guida di una utilitaria, un'anziana guidatrice è stata convinta a imboccare una stradina poco distante via del Boveto. Il truffatore minacciando la donna, ha prima chiesto 400 euro, poi si è 'accontentato' di soli 250 euro prima di allontanarsi nel traffico cittadino

Nel primo pomeriggio di ieri, una donna è stata truffata con la "truffa dello specchietto". L’anziana stava guidando lungo il viale Miramare a bordo della sua autovettura, all’altezza del semaforo posto all’intersezione con via del Boveto, è stata affiancata dal conducente di un’utilitaria che l’accusava di avergli danneggiato lo specchietto retrovisore lato guida. L’uomo, per defilarsi dal traffico veicolare e pedonale, invitava la donna a fermarsi in una strada a fondo cieco e, dopo aver mostrato il danneggiamento le ha chiesto la somma di 400€ come risarcimento del danno, evitando così di coinvolgere l’assicurazione e non vedersi aumentare il premio assicurativo.

L’anziana, confusa dagli eventi, anche perché non ricordava di aver urtato nessuna vettura, gli ha consegnato tutto il denaro in suo possesso: 250€. L’uomo presi i soldi si è poi allontanato in direzione centro città. Gli agenti della Polizia di Stato, intervenuti successivamente, hanno accertato che la vettura della donna non presentava segni  tali da indicare una collisione recente e che sicuramente l’anziana era stata vittima di una truffa.

Tale tecnica di raggiro è molto frequente. A volte viene richiesto il risarcimento per il danno ad uno specchietto, altre per l’ammaccatura ad un paraurti, ma il fine è sempre quello di estorcere del denaro contante. La Polizia invita a prestare molta attenzione e di non esitare a chiamare il 113 nel caso in cui qualcuno dovesse sospettare di essere vittima di un raggiro. Questi truffatori nella totalità dei casi desistono dalla loro azione quando le vittime richiedono l’intervento della Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa dello specchietto: anziana derubata di 250 euro
TriestePrima è in caricamento