rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Tuiach licenziato: manifestava mentre era in malattia

L’ex consigliere comunale si sarebbe giustificato dicendo di aver rispettato gli orari consentiti dalla legge, ma alcune foto lo avrebbero ritratto in orario diurno

Fabio Tuiach è stato licenziato dall’Agenzia per il lavoro portuale del Porto di Trieste (Alpt), per aver manifestato ai cortei No Green Pass e tenuto un comizio mentre era in malattia. L’ex consigliere comunale si sarebbe giustificato dicendo di aver rispettato gli orari consentiti dalla legge, ma alcune foto lo avrebbero ritratto in orario diurno.

L’ex pugile ed ex consigliere comunale è stato uno dei volti più noti delle manifestazioni no Green pass, sia davanti al varco 4 sia in piazza Unità. Di recente aveva anche contratto il Covid, da cui ora dice di essere guarito. Ha fatto sapere ad alcuni media locali che presenterà ricorso contro la scelta dell’Alpt.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuiach licenziato: manifestava mentre era in malattia

TriestePrima è in caricamento